Home > BOLLO AUTO > ACI Bollo Auto: Notizie

ACI Bollo Auto: Notizie

  • Entro il 2 marzo 2015 sono in scadenza i pagamenti per i veicoli (principalmente moto e autocarri) con scadenza del bollo al 31/01/2014;
  • Entro il 2 marzo 2015 scade il termine per il pagamento per i veicoli immatricolati per la prima volta in Italia tra il 22/01/2015 e il 18/02/2015;
  •  

Entro il 2 marzo 2015 è ancora possibile pagare con una piccola sovrattassa i bolli con scadenza al 31/12/2014. Dal 1 febbraio infatti sono scattate le sanzioni per chi non ha ancora provveduto al versamento, con interessi proporzionati ai giorni di ritardo. Più in dettaglio in caso di regolarizzazione del pagamento entro l’anno la sanzione:

  • è pari allo 0,2% della tassa per ogni giorno di ritardo se il versamento avviene entro 14 giorni dalla scadenza del termine utile per il pagamento (cosidetto ravvedimento veloce o sprint);
  • è pari al 3% della tassa se il versamento avviene entro 30 giorni dalla scadenza del termine utile per il pagamento (cosiddetto ravvedimento breve);
  • è pari al 3.33% della tassa, se il pagamento avviene dal trentunesimo giorno al novantesimo giorno dalla scadenza del termine (coseddetto ravvedimento medio);
  • è pari al 3,75% della tassa, se il versamento avviene dopo il novantesimo giorno ma non oltre un anno dalla scadenza del termine (cosiddetto ravvedimento lungo)